Seleziona una pagina
Fonoassorbimento e fonoisolamento più design: Bestblock Wood, una soluzione unica

 

Fanno parte della “famiglia acustica” Bestefa, azienda storica nel campo della prefabbricazione recentemente entrata a far parte della squadra dei Main Partner astepON, anche una serie di soluzioni specifiche in calcestruzzo e argilla e in calcestruzzo e legno, che si vanno ad affiancare a numerose altre possibilità progettuali e costruttive (riguardanti i materiali, ma anche il design e le colorazioni), a testimonianza non solo della qualità, ma anche della quantità della proposta della company campana.

Nel caso specifico, si tratta sia di pannellature antirumore, sia di blocchi, ovvero gli elementi costitutivi della parte protettiva del dispositivo acustico. Sul primo fronte, ecco i pannelli fonoassorbenti Bestclay e i blocchi di rivestimento Bestblock Clay, mentre sul secondo i pannelli Bestwood e i blocchi Bestblock Wood.

Rimarcato il fattore “completezza di gamma”, merita un focus dedicato proprio quest’ultima soluzione, che abbina i punti di forza del calcestruzzo con quelli del legno, rappresentando indubbiamente una peculiarità. Bestblock Wood, disponibile nelle versioni A3, FA3 e A4, è un blocco di rivestimento fonoassorbente costituito da elementi modulari vibrocompressi sagomati a forma di greca realizzati in calcestruzzo di legno cippato o in calcestruzzo alleggerito con legno cippato mineralizzato.

Di dimensioni pari a 25 cm (altezza), 50 cm (larghezza), 12-18 cm (spessore, variabile a seconda dei modelli), i blocchi Bestblock Wood di Bestefa sono certificati in categoria A3 (10 dB) o A4 (12 dB) per quanto riguarda l’assorbimento acustico e categoria B4 (48 dB) per quanto riguarda l’isolamento acustico.