Seleziona una pagina
Il mondo AstepON a Visione Sicurezza 2022: tra condivisione, laboratori e comunicazione

 

Un network pensato e costruito per fare network. Siamo noi di AstepON, realtà varata da Giorgio Mannelli nel 2019, tra i promotori di Visione Sicurezza, la manifestazione giunta alla terza edizione che è andata in scena lo scorso 12 ottobre all’Autodromo di Monza con l’obiettivo di accendere le luci sui temi della sicurezza, dell’innovazione e della sostenibilità per e con il settore Road&Rail.

Visione Sicurezza è stata un successo. Grazie ai 500 partecipanti, tutti top specialist delle infrastrutture. Grazie all’organizzazione di Vision. E grazie, in prima battuta, a tutti coloro i quali hanno investito in un progetto che ormai ha le spalle grosse ed è diventato di fatto permanente, anche grazie al networking sviluppato e ai canali di comunicazione attivati, da Vision Journal a TM Road&Rail. Comunicare in modo costante e qualificato, per il mondo delle infrastrutture, non è oggi, infatti, solo un’esigenza, ma anche e soprattutto una virtù, un valore aggiunto per l’intero comparto.

Ma un grazie altrettanto sentito non può che andare agli sponsor, energia fattiva di questa così come delle altre edizioni. Noi di AstepON siamo tra questi e, in ragione di ciò, abbiamo potuto dare visibilità a tutto il nostro network, per esempio con le gigantografie per l’innovazione del truck di Fabrizio Vasile o tramite lo stesso TM Road&Rail, la wikipedia dell’innovazione stradale e ferroviaria al servizio delle gare OEPV.

Insieme a noi, quindi, altri Main Partner sono stati tra i 35 Sponsor della manifestazione (per conoscerli tutti andate sul sito dell’evento, che sarà costantemente aggiornato). Ovvero VITA International, Roadlink, Wood Solutions. Ovvero il Gruppo Fibre Net, con le sue realtà Fibre Net (materiali compositi e molto altro) e P-Trex (strutture innovative in vetroresina). Senza dimenticare Bestefa, BJ Bearings and Joints, Stratec RT o la stessa FORJ, nostro Tender Marketing Partner, per concludere con forTender.

Molti di loro, poi, sono stati anche protagonisti nella conference e soprattutto nei laboratori (pensiamo, soltanto per fare un esempio, a Fibre Net), dimostrando una grande passione nella divulgazione, da un lato, e nella trasmissione di know-how tangibile. In pratica, dalla teoria alla… pratica, in un giorno solo.

Molto ci sarebbe ancora da aggiungere, e lo faremo, concentrandoci sempre di più sulla tecnologia e sull’innovazione. Per il momento soltanto un grande grazie, a tutto il mondo AstepON, a ogni intelligenza tecnica e imprenditoriale che, come ha fatto a Monza, ha voglia di entrare in rete con noi.

 

error: Content is protected !!