Seleziona una pagina
Clicca qui per guardare il nuovo video corporate di astepON caricato sul nostro canale YouTube

 

Lo spirito di astepON dietro e dentro  il successo del convegno di Pereto (AQ), organizzato dal Main Partner Vita International, in stretta collaborazione con il nostro service. “Siamo davvero soddisfatti dell’eccezionale risposta avuta dalla comunità tecnica di riferimento – ha detto Giorgio Mannelli (nella foto), ideatore e general manager del progetto astepONche comprende progettisti, enti gestori, imprese e sviluppatori di prodotti e servizi evoluti. Una sfida vinta, non ci sono dubbi, una delle tante sfide in cui siamo impegnati“.

Tra i materiali di divulgazione prodotti dagli organizzatori del convegno “Una nuova visione per la sicurezza stradale” anche una serie di video che ben sintetizzano la filosofia dietro all’impresa: far dialogare in presenza ben 160 specialisti di primo piano del settore. A questo link trovate quello che sintetizza il know how di astepON, un team che si fonda sul concetto innovativo di networking e di profonda conoscenza delle esigenze del mercato (settore dei dispositivi Road&Rail Equipment).

Puntare sul network astepON significa da un lato trovare la soluzione giusta al momento giusto per un progetto, un cantiere o un’iniziativa infrastrutturale e dall’altro moltiplicare le opportunità, dato che al centro dell’azione manageriale vengono posti fattori quali le sinergie operative, la specializzazione mirata e un marketing estremamente funzionale e customizzabile, ovvero il Tender Marketing [vai alla sezione], una ventaglio di proposte articolate finalizzate a sottolineare le soluzioni più adeguate lungo l‘intero percorso che dal progetto porta al cantiere passando attraverso la gara d’appalto.

Chi nel 2020 – nota ancora Mannellisi occupa di portare all’attenzione del settore le novità che arrivano dal mercato non può che essere un consulente tecnico-commerciale di fiducia, che abbia una conoscenza profonda del mercato stesso e operi per migliorare costantemente, portando sul tavolo proposte concrete, la qualità di prodotti, servizi, prestazioni e sistemi infrastrutturali nel proprio comparto di riferimento, che nel caso di astepON è quello delle dotazioni stradali e ferroviarie. La sua energia migliore, per raggiungere questo obiettivo ambizioso, insieme alla conoscenza della materia è senz’altro il networking: un valore aggiunto da curare in modo nuovo, intenso e costante“.

A Pereto (guarda qui il video della rassegna) è andata proprio così.


					
error: Content is protected !!