Seleziona una pagina
Da Bestefa la novità BrickFon®, soluzione brevettata antirumore e antipolvere

 

Non un semplice muro di contenimento e nemmeno una comune barriera. Bensì una nuova soluzione fonoassorbente e fonoisolante ideale per ogni tipologia di contesto, pubblico o privato che sia. Riflettori su un’autentica novità dal campo della prefabbricazione al servizio della mitigazione del rumore (e non solo): BrickFon® di Bestefa, Main Partner di astepON [Vai alla scheda dedicata].Un “wall antirumore” nato per servire gli ambiti di cantiere dalle prestazioni acustiche elevatissime, nonché autostabile (non necessita di fondazioni), componibile e dunque facile da spostare in base all’avanzamento del cantiere stesso e persino antipolvere, e gli operatori sanno meglio di chiunque altro quanto una funzione di questo genere possa essere apprezzata nei contesti d’opera.

Le sue peculiarità: resistenza, stabilità, versatilità e durabilità nel tempo. Caratteristiche da autentico “top di gamma”. BrickFon®, soluzione unica coperta da brevetto studiata e sviluppata da specialisti nel settore, è stata progettata ad hoc per rispondere alle esigenze del mercato così come emerse in 60 anni di esperienze sul cantiere. “L’idea di BrickFon® nasce infatti – spiegano da Bestefa – dall’ibridazione della tecnologia antirumore Bestblock con il sistema a gravità Bestwall, attraverso un particolare circuito produttivo eco-friendly che riutilizza un’alta quantità di materiale riciclato in conformità alla normativa UNI EN ISO 14021:2016. Le performances di fonoassorbimento di BrickFon® vanno dai 6 dB della categoria A2 fino ai 20 dB della categoria A5, a seconda della formella scelta“.

Questo particolare sistema composto da blocchi in cemento con finitura fonoassorbente che sfruttano la forza di gravità – continua il Main Partner astepON – è anche reso autoportante dagli incastri a secco. La facilità di spostamento e montaggio dei blocchi, disponibili in versione large o thin, consente inoltre di realizzare barriere antirumore provvisionali dalle innumerevoli configurazioni.

Le svariate possibilità di combinazione dei blocchi e delle formelle, posizionabili in maniera diversa sfruttando l’altezza o la larghezza a seconda delle esigenze progettuali, rendono il nuovo prodotto brevettato dalla Bestefa estremamente versatile. Brickfon, infatti, trova applicazione in molteplici contesti quali cantieri di lavoro, aree industriali, infrastrutture o abitazioni private.

Grazie alla possibilità di personalizzazione del retro con matrice o applicazione di materiali come legno o pietra, la barriera si trasforma infine in un vero e proprio elemento architettonico fondendosi perfettamente allo stile degli edifici circostanti. La possibilità applicativa di accessori quali supporti per pannelli pubblicitari e punti luce rendono dunque BrickFon® un prodotto completamente personalizzabile.

[Approfondisci la tecnologia BrickFon]