Seleziona una pagina

Grande successo per il convegno “Una nuova visione per la sicurezza stradale“: circa 160 qualificati tecnici del settore, in rappresentanza di stazioni appaltanti, imprese e progettisti, hanno partecipato alla due giorni di confronto tecnico organizzata da Vita International, main partner di astepON, in collaborazione con la stessa astepON, RoadLink e Aisico, presso il centro prove di proprietà di quest’ultima a Pereto, L’Aquila, il 10 e 11 settembre scorsi.

Le sessioni convegnistiche, moderate dalla testata tecnica leStrade, che dedicherà all’iniziativa più di un approfondimento, sono state finalizzate a mettere in luce aspetti cruciali quali l’innovazione stradale, la gestione del cantiere, la road safety e la protezione ambientale, con particolare riferimento alla mitigazione acustica.

Hanno arricchito il programma ben tre prove sul campo: il crash in notturna della barriera illuminata GuardLED, la prova del manichino su DSM e la prova dinamica Screws. Il convegno è stato anche supportato dall’Ordine degli Ingegneri della provincia dell’Aquila, che ha autorizzato l’erogazione di crediti formativi.

Si è trattato, per gli organizzatori, di un’autentica sfida, dato che l’evento è stato il primo, di queste proporzioni, dell’era Covid-19. A questo proposito, sono state prese (e intensificate) tutte le misure di tutela e prevenzione: dalla misurazione della temperatura ai partecipanti, al distanziamento, alla sanificazione continua, a cura di uno staff dedicato, di tutti i dispositivi.

La collaborazione (encomiabile) di tutti, sia pratica sia in termini di attenzione e partecipazione al dialogo tecnico, ha fatto sì che l’evento di Pereto sia già considerabile, a poche ore dalla sua chiusura, un momento unico, esemplare, di collaborazione tra operatori del settore e di intenso e produttivo networking su temi di grande sensibilità e spessore, che possono trovare senz’altro benefici nello sviluppo intelligente della tecnologia e della cooperazione mirata delle diverse innovazioni tecnologiche.

astepON, con il suo general manager Giorgio Mannelli, è orgogliosa di aver creduto e di aver contribuito fin dall’inizio, lavorando gomito a gomito con i suoi partner, a questo grande momento di condivisione.

Restate connessi, come si suol dire, per tutti gli ulteriori dettagli del caso.

https://www.visionesicurezza.it/

 

error: Content is protected !!